Ammortizzatori sociali in deroga 2013

Lo scorso 13 dicembre la Regione Lombardia e le parti sociali hanno sottoscritto l'Accordo Quadro per gli Ammortizzatori sociali in deroga per l'anno 2013 così da assicurare una forma di sostegno al reddito ai lavoratori dipendenti da datori di lavoro, con unità produttive site nel territorio lombardo, colpite da cessazione, riduzione o sospensione dell'attività produttiva.

L'Accordo Quadro 2013 individua i criteri per accedere alla cassa integrazione in deroga, validi dal 1° gennaio 2013 fino al 30 giugno 2013.

A questo proposito le Parti sociali, entro il prossimo 1° maggio, si riuniranno per definire le modalità di prosecuzione di intervento degli ammortizzatori sociali in deroga nella seconda metà dell'anno.

All'Accordo Quadro è stata aggiunta una particolare disciplina rivolta alle unità produttive ubicate nei comuni della provincia di Mantova, colpiti del sisma dello scorso maggio.


Condividi questo articolo