Comunicazione obbligatoria stage

In seguito all'emanazione delle nuove linee guida in materia di tirocini, vengono identificati quelli che sono gli stage  per i quali è necessario effettuare la comunicazione obbligatoria di attivazione del rapporto di lavoro al Centro per l'impiego:

- tirocini formativi e di  orientamento al lavoro;

- tirocini di inserimento/reinserimento al lavoro;

- tirocini d orientamento e formazione o di inserimento/reinserimento in favore di disabili di cui all'art. 1, comma 1, della legge 68/1999, persone svantaggiate ai sensi della legge n. 381/1991 nonché richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale.

In pratica, la comunicazione obbligatoria è necessaria per le tipologie di stage che appartengono alla più grande categoria dei tirocini extracurriculari.

Per i tirocini curriculari invece, cioè quelli che sono compresi all'interno di un piano di studi (durante scuola, università), non è necessario effettuare tale comunicazione.

Condividi questo articolo