News Amministrazione del personale aprile 2014


18/04/2014

Ramo d'azienda: serve l' autonomia funzionale

Con la sentenza n. 8756 del 15 aprile 2014 la Corte di Cassazione configura un trasferimento di servizi, nel caso in cui l'operazione riguarda soprattutto la manodopera.In caso di operazione tra cedente e cessionario senza la presenza di una struttura dirigenziale non si può configurare un trasferimento di ramo d’azienda.Il  ramo d'azienda è tale quando risulta autonomo sul piano funzionale e...

18/04/2014

Job act: chiarimenti dell’Inps

L'INPS, con il messaggio n. 4152 del 17 aprile 2014, interviene in merito alle novità introdotte dal decreto 34/2014.Il decreto ha infatti abolito la necessità di individuare una causa giustificativa all’apposizione del termine.L’intervento dell’Inps riguarda il contributo  addizionale, a carico del datore di lavoro, pari all'1,4% della retribuzione imponibile ai fini previdenziali per i cont...

18/04/2014

Contributo Sanarti CCNL Legno

Il Fondo San.Arti. con circolare 5/2014 consente di versare entro il 16.05.2014 il contributo non versato entro il 16.04.2014.Il San. Arti. è il fondo di assistenza sanitaria integrativa per le aziende artigiane.A seguito del rinnovo del CCNL Area Legno-Lapidei Artigiani è stato esteso l’onere contributivo in capo al datore di lavoro anche con riferimento ai lavoratori a tempo determinato con cont...

17/04/2014

Modifiche al Job act per i contratti a termine

Possibili modifiche al contratto a termine come previsto dal recente decreto legge 34/2014.Presso le Commissioni parlamentari si sta valutando il limite di utilizzo dei contratti a termine. L’originaria previsione di 8 proroghe possibili in riferimento allo stesso contratto purchè riferibili alle stesse mansioni potrebbe essere infatti ridotta a 5.La liberalizzazione del contratto a termine è stat...

17/04/2014

Quinta procedura di salvaguardia

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale con le modalità attraverso cui i 17mila lavoratori potranno fruire della quinta procedura di salvaguardia ai sensi dell’articolo 1, comma 194 e ss della legge 147/2013.Occorre presentare istanza di accesso all'Inps o alle Direzioni Territoriali del Lavoro entro il 15 Giugno 2014.

17/04/2014

Lavoro a chiamata con giovani fino a 25 anni

La Corte di appello di Milano, con una sentenza del 15.04.2014, dichiara l’illegittimità  del contratto di lavoro intermittente con giovani che compiano il venticinquesimo anno di età nel periodo compreso fra la data di stipula del contratto e il termine dello stesso.Il contratto a chiamata è infatti ammissibile in forza di un requisito soggettivo con soggetti di età inferiore ai 25 anni e co...

17/04/2014

Prova del danno alla salute

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 8804 del 15 aprile 2014 nega la configurabilità del danno alla salute se non è dimostrato il nesso di causalità tra le modalità di svolgimento dell’attività lavorativa e la patologia.La Corte dichiara l’insussistenza del diritto al risarcimento dei danni da mobbing a favore del dipendente colpito da infarto, imputabile allo stress da eccessivo carico lavor...

16/04/2014

Basi di calcolo per il premio artigiani

L’INAIL, con nota operativa n. 2721 del 14 aprile 2014, comunica le nuove basi di calcolo per i premi per gli artigiani.A seguito degli aggiornamenti alle procedure di calcolo dei premi si è provveduto a elaborare con gli importi aggiornati i premi speciali annuali per l’anno 2014. I valori dei premi minimi annuali 2014 dovuti per i titolari artigiani, soci artigiani, familiari coadiuvanti del tit...

16/04/2014

Misura contributi volontari Inps

L’INPS, con la circolare n. 51 del 16 aprile 2014, comunica il valore dei versamenti volontari dei lavoratori dipendenti non agricoli e dei lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata per l’anno 2014.Sulla base della variazione dell’indice ISTAT pari all’1.10 % per il 2013 per l’anno 2014 la retribuzione minima settimanale è pari a € 200,35; l’aliquota aggiuntiva dell’1% si applica al supe...

16/04/2014

Carta acquisti per cittadini stranieri

L’8 aprile 2014 è stata pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del 3 febbraio 2014 del Ministero dell’Economia e delle Finanze e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.E’ pertanto estesa dal 1 gennaio 2014 la Carta Acquisti anche ai cittadini comunitari e stranieri e ai familiari extracomunitari di cittadini italiani o comunitari, titolari di un diritto di soggiorno o di soggiorno...

16/04/2014

Misure di sostegno per le imprese di assicurazione

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2014, il decreto del Ministero del Lavoro 17.1.2014 riguardante il Fondo intersettoriale di solidarietà per il sostegno del reddito dei lavoratori dipendenti dalle imprese assicuratrici e delle società di assistenza.Tale fondo ha lo scopo di garantire misure di sostegno al reddito.Il Fondo è istituito presso l’Inps.Gli interventi lega...

16/04/2014

Certificato penale: no per lavoro domestico

Il Ministero del Lavoro con la circolare n. 9/2014 chiarisce alcuni aspetti del D.Lgs. n. 39/2014 che introduce l’obbligo di acquisizione del certificato penale in capo al datore di lavoro per il personale che opera a contatto con i minori.Rimangono esclusi dal campo di applicazione della normativa i datori di lavoro domestico nel caso di assunzioni di baby sitter.Infatti scopo della norma è tutel...

15/04/2014

Evasione per mancato versamento delle ritenute

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 15416 del 4 aprile 2014 configura evasione nel caso in cui l’imprenditore non versi delle ritenute fiscali entro i termini di legge.Anche qualora l’imprenditore versi in una grave crisi economica non viene giustificato il mancato versamento, e quindi l’omissione.Non è stata configurata la mancanza di liquidità e di risorse finanziarie in quanto le ritenute...

15/04/2014

Rimborso chilometrico degli sportivi dilettanti

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione dell’ 11 aprile 2014 n. 38/E, chiarisce il trattamento fiscale delle indennità chilometriche degli sportivi.Il riferimento è l’ articolo 69 comma 2 del TUIR, secondo cui  “le indennità, i rimborsi forfetari, i premi e i compensi di cui all’articolo 67, comma 1, lettera m), non concorrono a formare il reddito per un importo non superiore complessivam...

15/04/2014

Assunzioni in agricoltura tramite Unilav

Il Ministero del Lavoro, con comunicato del 14 aprile 2014, annuncia la firma del decreto che definisce le modalità di comunicazione delle assunzioni congiunte in agricoltura.Le assunzioni congiunte sono quelle effettuate da imprese del settore agricolo e in quelle legate da contratto di rete, quando almeno il 50% sia costituito da imprese agricole. Saranno ammesse anche le aziende agricole al can...

15/04/2014

Licenziamento del disabile

Con sentenza n. 8450 del 10 aprile 2014, la Cassazione impone l’accertamento di apposita commissione medica al fine della legittimità  licenziamento del disabile.Un soggetto invalido, assunto tramite le liste di collocamento per disabili, può essere licenziato solo se l'impossibilità di reinserimento all'interno dell'azienda viene accertata da una apposita Commissione medica. La L. n. 68 del ...

15/04/2014

Rivalutazione Tfr di marzo 2014

Il coefficiente di rivalutazione per il trattamento di fine rapporto relativamente al periodo 15 marzo 2014 - 14 aprile 2014 è nella misura di 0,445028.Il coefficiente è frutto dell’applicazione a seguito del comunicato del 14 aprile 2014 dell'indice dei prezzi al consumo per il mese di Marzo 2014 nella misura di 107,2.

15/04/2014

Slittamento preavviso durc negativo al 15 maggio

L'INPS, con il messaggio n. 4069 del 14 aprile 2014, comunica che il primo preavviso di Durc negativo sarà inviato alle aziende inadempienti il 15 maggio 2014.Non più quindi entro il 15 aprile 2014.Il rinvio è dovuto alle difficoltà riscontrate in fase di avvio del sistema di gestione del DURC interno.Il nuovo sistema di gestione del DURC interno prevede un dialogo tra azienda e Inps con appositi ...

11/04/2014

Danno d’immagine se si diffonde il motivo di licenziamento

La Corte di Cassazione con la sentenza del 28 febbraio 2014, n. 4854, configura danno d’immagine nel caso di divulgazione dei motivi di licenziamento.Il danno all'immagine non è effetto del mero licenziamento ma la diretta conseguenza della diffusione dei motivi a base del licenziamento ossia dei gravi comportamenti del dipendente.Tale diffusione di notizie è stata ritenuta indebita anche a presci...

11/04/2014

Gestione telematica bonus famiglia

L'Inps, con messaggio n. 3813 del 3 aprile 2014, comunica le nuove funzionalità aggiunte all’applicativo on line "Gestione Bonus Infanzia".Il beneficio di cui all'art. 4, comma 24, lett. b) della L. n. 92/2012 riguarda la corresponsione di voucher per l'acquisto di servizi di baby-sitting.Le nuove operatività riguardano la possibilità di variare in positivo o in negativo il numero di mesi assegnat...

11/04/2014

Nullità del contratto a termine

Con sentenza del 3 aprile 2014 la Corte di Appello di Brescia sancisce la nullità di un contratto a termine per superamento del limite massimo di contratti rispetto all’organico aziendale.La Corte pronuncia la conversione a tempo indeterminato del rapporto soltanto per il fatto del superamento della percentuale del 15% fissato dall’articolo 2, comma 1 bis del Dlgs 368/01 rispetto all’organico azie...

11/04/2014

Chiarimenti del Ministero della Giustizia per il certificato penale

Il Ministero della Giustizia fornisce le modalità di richiesta del certificato penale da richiedere a cura del datore di lavoro che impiega personale che è a contatto con i minori.Sul sito ministeriale si specifica che il certificato penale può essere richiesto a qualunque ufficio del casellario presso la Procura della Repubblica, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza della persona...

10/04/2014

Lavoro subordinato per il fisioterapista

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 8364 del 9 aprile 2014, configura lavoro subordinato in caso di direttive imposte giornalmente.Si configura lavoro dipendente nel caso in cui il fisioterapista riceva dal titolare giornalmente l’elenco degli impegni con i pazienti da assistere e i trattamenti da erogare.A nulla rileva l’elevato grado di professionalità connaturato alla prestazione, nonchè...

10/04/2014

Agevolazione dei lavoratori in mobilità

La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro con  la Circolare n. 7 del 7 aprile 2014 precisa la decorrenza dell’agevolazione in merito alle assunzioni di lavoratori in mobilità ex art 8 della legge 223/1991.Lo scopo dell’agevolazione è quello di favorire il reinserimento del personale.Dal momento che il licenziamento non è seguito immediatamente dall’iscrizione nelle liste che rimane un adempim...

10/04/2014

Importo dell'anzianità professionale edile 2014

La Cassa edile nazionale, con una nota del 9 aprile 2014, specifica la misura della prestazione di Anzianità professionale edile per il 2014.La prestazione per il 2014 verrà erogata sulla base degli importi orari in essere. La Cassa Edile eroga detta anzianità in occasione del 1° maggio. Il dato è fornito sulla base degli accordi  per il rinnovo dei CCNL per l'artigianato e la piccola impresa...

09/04/2014

Disponibili i servizi per l'autoliquidazione Inail 2013/2014

L'Inail, con due note operative del 7 aprile 2014, informa che dal 4 aprile sono disponibili, sul sito dell'Istituto i servizi correlati all’autoliquidazione 2013/2014.Aggiornati i servizi in riferimento alla riduzione prevista dalla legge di stabilità 2014.L’Inail mette a disposizione la guida all’autoliquidazione 2013/2014.Per i datori di lavoro che fruiranno del pagamento rateale forniti i coef...

09/04/2014

Cambio consulente on line per il Sanarti

Il San.arti, con la circolare 1/04/2014 n.4, comunica l’attivazione  della nuova procedura on line per la delega al consulente.Il San.Arti. è il Fondo per i lavoratori dell’artigianato che  fornisce agli Iscritti assistenza sanitaria integrativa e socio sanitaria.La procedura del cambio consulente prevede la firma, da parte dell’azienda iscritta al Fondo, di una specifica delega al nuovo...

09/04/2014

Danno limitato al triennio in caso di licenziamento

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 8006 del 4 aprile 2014 limita il danno risarcibile in caso di licenziamento illegittimo ai tre anni successivi al recesso. La Corte esclude la condanna in capo al datore di lavoro al pagamento delle retribuzioni globali di fatto non percepite dall’atto del licenziamento sino a quello della sentenza di primo grado, ed alla regolarizzazione contributiva.Atte...

09/04/2014

Preventiva richiesta Inps di astensione facoltativa

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 4318/2014, stabilisce che il diritto all’astensione facoltativa in capo alla lavoratrice madre è subordinato alla preventiva richiesta all’Inps.In base all’art. 7 della L. n. 1204/71 è previsto un periodo di congedo fruibile sia dalla madre che dal padre per un periodo complessivo tra i due non superiore ai 10 mesi, aumentabili ad 11 mesi. Il congedo parent...

09/04/2014

Modalità di rilascio del certificato penale

Il Tribunale Modena fornisce le modalità applicative in riferimento al nuovo obbligo di acquisizione del certificato del casellario giudiziale. L’obbligo è a carico dei datori di lavoro che impiegano personale che ha contatti diretti e regolari con minori.La Procura della Repubblica chiarisce che l'obbligo  sorge solo in caso di instaurazione di un rapporto di lavoro con qualità di dator...

08/04/2014

Indetraibile l'Iva se sproporzionata

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 7945 del 4 aprile 2014,  esclude la detraibilità dell’Iva se , se l'importo della fattura è sproporzionato.La sproporzione deve essere riferita alla  prestazione pagata.Non rileva la regolare tenuta delle scritture contabili.Viene pertanto riconosciuto il potere in capo all’Agenzia delle Entrate di accertare induttivamente l’ IVA.Possibile per il...

08/04/2014

Codice tributo per l’ente bilaterale dei metalmeccanici

L’Agenzia delle Entrate  con risoluzione  03 aprile 2014, n. 36 /E istituisce il codice tributo per Ente Bilaterale Metalmeccanici, in breve E.B.M. Il codice istituito riguarda il contributo a carico delle imprese destinato al finanziamento degli enti bilaterali.Tramite F24 è possibile versare sia i contributi spettanti all’Inps sia di quelli associativi che transitano per l’Inps ma...

08/04/2014

Flussi 2014 per lavoratori non comunitari

Con la circolare congiunta del 3 aprile 2014, il Ministero dell'Interno e quello del Lavoro forniscono le modalità operative per i flussi di ingresso per l’anno 2014.Ogni anno vengono predisposti i flussi d'ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro stagionale ed altre categorie nel territorio dello Stato con apposito decreto. Il Decreto prevede per il 2014una quota massima di ingressi pari...

08/04/2014

Associato in partecipazione e tecnico per attività di estetista

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il parere prot. n. 53305 del 1° aprile 2014, conferma la possibilità di nominare quale responsabile tecnico dell'impresa l’associato in partecipazione.Un soggetto avente i requisiti previsti dalla legge n. 1 del 1990, legato all'impresa da contratto di associazione in partecipazione nell’ambito dell'attività di estetista, come di altre attività imprendito...

08/04/2014

Verifica Inps sulle prestazioni erogate

L’Inps, con il messaggio 3870/2014, comunica l’avvio del processo di verifica delle condizioni di accesso alle prestazioni di sostegno al reddito. I  soggetti obbligati a rendere la dichiarazione relativa ai redditi posseduti nell’anno 2013, tramite  il modello RED INPS, sono i percettori di pensione, assegno sociale, assegno nucleo familiare, ecc. .La dichiarazione reddituale non viene ...

07/04/2014

Codice omessa dichiarazione di cessazione attività

Con la Risoluzione 35/E l’Agenzia delle Entrate fornisce il codice tributo da utilizzare in caso di omessa dichiarazione di cessazione attività. Il codice è 8120, con la dicitura “Sanzione per omessa presentazione della dichiarazione di cessazione attività a seguito della comunicazione di cui all'art.35, c.15-quinquies del DPR 633/1972".Il contribuente ha l’onere di comunicare entro 30 giorni la c...

07/04/2014

Prova dell’assenza ingiustificata

Con sentenza n. 7108 del 26 marzo 2014, la Cassazione onera il datore a provare le assenze a base del licenziamento.In caso contrario il licenziamento è illegittimo.Quando si addiviene a un licenziamento per giusta causa dovuto ad assenze ingiustificate del lavoratore, il datore di lavoro deve provare le assenze del lavoratore fornendo idonei elementi di prova.Sarà poi il lavoratore a dover d...

07/04/2014

Proroga Cassa integrazione in deroga Regione Lombardia

Firmato l’accordo per il rinnovo della Cassa Integrazione in deroga in Lombardia per il 2° trimestre del 2014, dal 1 aprile al 30 giugno 2014.Il nuovo accordo proroga di 3 mesi il precedente accordo relativo al 1° trimestre 2014.Possibile stipulare accordi con efficacia retroattiva al 1 aprile 2014.Occorre valutare per l’accesso al trattamento i periodi finora fruiti di cassa integrazione, infatti...

07/04/2014

Inps e codice Ateco

L’Inps con messaggio 28 marzo 2014, n. 3643 comunica l’aggiornamento della procedura di iscrizione e variazione dei dati aziendali.E’ stato introdotto un sistema automatizzato con adozione della codifica ATECO 2007, in luogo dell'ISTAT91 attualmente utilizzata.La classificazione ATECO sia per le nuove iscrizioni sia per le variazioni di aziende già iscritte, inserendo automaticamente il codice ATE...

04/04/2014

Rapporti consulenti del lavoro e Ced

Il Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro, con nota prot. n. 3094 del 25 marzo 2014, ha risposto ad alcuni quesiti relativi alla gestione dei Centri elaborazione dati e alle Società tra consulenti.Il professionista che assiste il CED è tenuto a controllare che il centro operi solo per il calcolo e la stampa del cedolino. Vi sono delle corresponsabilità che potrebbero comportare anche la sos...

04/04/2014

Cassetto previdenziale aziende agricole

Con il messaggio 31 marzo 2014, n. 3700 l’Inps comunica l’implementazione del cassetto previdenziale per le aziende agricole. Al fine di dare seguito al progetto di revisione del sistema DMAG e dei controlli dei dati in esso dichiarati, a decorrere dal 1 aprile 2014 sarà consentito alle aziende di visualizzare alcuni dei dati, relativi alle proprie caratteristiche, presenti nell’Archivio Anagrafic...

04/04/2014

Certificato penale in caso di contatto con i minori

Con la circolare del 3 aprile 2014, il Ministero della Giustizia chiarisce la porta del nuovo obbligo di presentazione del certificato penale previsto dal D.Lgs. 39/2014.Il decreto impone di acquisire il certificato penale del casellario giudiziale nel caso di assunzioni di soggetti che hanno contatti diretti e regolari con minori. L’obbligo decorre dai contratti stipulati dal 7 aprile 2014 e comp...

04/04/2014

Iscrizione VIES telematica

L'Agenzia delle entrate comunica in data 26 marzo 2014 il nuovo servizio telematico per l’iscrizione nell’elenco degli operatori autorizzati a compiere operazioni intracomunitariePer l'iscrizione nell'elenco VIES (Vat information exchange system) è disponibile il canale telematico Entratel o Fisconline per i soggetti già titolari di partita Iva abilitati.Abolita la precedente procedura che richied...

04/04/2014

Inesportabilità del trattamento minimo di pensione

L’Inps, con il messaggio 3770/2014, esclude l’esportabilità della  quota di pensione minima in altro Stato dell’Unione Europea.La quota che consente di raggiungere il livello minimo non è esportabile da parte dei titolari che trasferiscono la propria residenza in uno Stato dell’U.E. Il livello minimo è oggi pari a 501,38 euro.Quando l’importo calcolato sulla base della contribuzione effettiva...

03/04/2014

Tempestività della contestazione

La Corte di Cassazione con sentenza n. 6715 del 21 marzo 2014 dichiara l’illegittimità del licenziamento disciplinare intimato in ritardo.Il recesso del datore di lavoro, che ha effettuato la contestazione dell’addebito al lavoratore con un ritardo di nove mesi, è illegittimo.Non si può indicare a giustificazione la complessità dell’organizzazione aziendale.La Corte ribadisce il rispetto del princ...

03/04/2014

Rimborso Iva trimestrale

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento n. 43436 del 26 marzo 2014, fornisce il modello IVA TR per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale.Detto modello comprende il prospetto riepilogativo riservato all’ente o società controllante per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale del gruppo.Il modello so...

03/04/2014

Collaborazione medico e datore di lavoro

La Commissione ministeriale in materia di sicurezza sul lavoro, con la risposta all’interpello n. 5 del 27 marzo 2014, definisce la necessaria collaborazione tra medico competente e datore di lavoro, anche ai fini della programmazione della sorveglianza sanitaria, alla predisposizione dell’attuazione delle misure per la tutela, nonché alla formazione ed informazione dei lavoratori ed all’organizza...

03/04/2014

Appalto e documenti da consegnare

Con l'interpello n. 3/2014, il Ministero del Lavoro precisa i documenti da consegnare in caso di appalto.La committente deve acquisire da parte dell’impresa appaltatrice il certificato di iscrizione alla Camera di Commercio e l’autocertificazione del possesso dei requisiti di idoneità tecnico professionale. Il Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili ha chiesto chia...

03/04/2014

Co.co.co. e subordinazione

La Corte di cassazione con sentenza n. 7675 del 2 aprile 2014 esclude il carattere subordinato della prestazione nel caso in cui sussiste l’autonoma di gestione del lavoro e assenza di vincolo dell’orario di lavoro.Il caso di specie riguarda un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa, valido per dodici mesi e prorogabile anno per anno.E’ esclusa la natura subordinata e la conseguente ...

02/04/2014

Controlli più serrati per cocopro e partite Iva

Il Ministero del Lavoro, con comunicato del 01/04/2014, comunica l’inasprimento dei controlli sull'utilizzo improprio di alcune tipologie contrattuali.Obiettivo principale sono i contratti di collaborazione a progetto e le partite IVA.Lo scopo è individuare sottostanti rapporti di lavoro subordinato.Si prevede inoltre la  semplificazione e la revisioni normativa di alcune tipologie contrattua...

02/04/2014

Trasferta e distacco

La Corte di Cassazione  con l’ordinanza n. 2699/2014 distingue tra distacco e trasferta ai fini dell’imponibilità. La disciplina dettata per le trasferte non si può applicare quando la trasferta non è temporanea ma configura in concreto un’ipotesi di distacco.Solo in caso di un’indennità di trasferta temporanea, si ha diritto a una franchigia di euro 77,47 giornalieri per trasferte all’ester...

02/04/2014

Salari convenzionali per malattia e maternità

L'Inps, con la circolare n. 44 del 26 marzo 2014, comunica  per il 2014 gli importi dei salari medi e convenzionali per l'erogazione delle prestazioni economiche per malattia, maternità e tbc.I lavoratori interessati sono i lavoratori soci di società e di enti cooperativi anche di fatto per i quali la retribuzione giornaliera è fissata in euro 47,58; i lavoratori agricoli a tempo determinato ...

02/04/2014

Totalizzazione multipla delle pensioni

L’Inps, con il messaggio n. 3563 del 25 marzo 2014, fornisce le istruzioni in materia di totalizzazione, ai fini pensionistici, dei periodi assicurativi maturati in Italia, Svizzera e Liechtenstein.Anche alla luce della nuova normativa comunitaria, sia il cittadino italiano che il cittadino svizzero hanno diritto alla totalizzazione al fine del raggiungimento dei requisiti contributivi previsti pe...

01/04/2014

Esclusione del socio e reintegra

La Corte di Cassazione, con la sentenza 24.03.2014, n. 6829, stabilisce che l’illegittimità dell’esclusione del socio comporta la reintegra nella stessa posizione e con gli stessi diritti.Ottenuto l’annullamento del provvedimento di estromissione, il socio rientra nella compagine sociale a tutti gli effetti.La delibera di esclusione di un socio accomandatario dalla società in accomandita semplice ...

01/04/2014

Contrasto alle dimissioni in bianco

E’ al vaglio del Parlamento un nuovo disegno di legge con lo scopo di contrastare la pratica delle dimissioni in bianco.La lettera di dimissioni volontarie andrà  sottoscritta da parte del lavoratore su moduli specifici.I modelli  dovranno essere disponibili presso uffici territoriali del lavoro,  funzionari comunali e Centri per l’impiego.Il nuovo modello varrà per i contratti di l...

01/04/2014

Mediatori creditizi: iscrizione Enasarco

Il Ministero del Lavoro, con l’interpello n. 11/2014, conferma che i mediatori creditizi e i collaboratori delle società di mediazione creditizia devono essere iscritti all’Enasarco.L’ENASARCO  è l’Ente Nazionale di Assistenza per gli Agenti e i Rappresentanti di Commercio.L’istanza di interpello è stata avanzata dalla FIAIP, la Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali.L’obbligo ...