La documentazione necessaria per l’attivazione del tirocinio

La documentazione necessaria da presentare agli enti promotori per l'inserimento del tirocinante in azienda è la seguente:

1) la convenzione di tirocinio, timbrata e firmata in originale dal legale rappresentante dell'azienda ospitante e dell'ente promotore;

2) il progetto formativo e di orientamento, firmato dai legali rappresentanti dell'azienda ospitante e dell'ente promotore e dal tirocinante, recante le seguenti informazioni:

• il nominativo del tirocinante;
• i nominativi del tutor del soggetto promotore e del tutor aziendale;
• gli obiettivi e le modalità di svolgimento del tirocinio, con l'indicazione dei tempi di presenza in azienda e delle strutture presso cui si svolge il tirocinio (stabilimenti, sedi, reparti, uffici);
• gli estremi identificativi delle assicurazioni INAIL e per la responsabilità civile;
• gli obblighi del tirocinante.

Condividi questo articolo